Tag Archives: blogosfera

Agli aggregatori piace verde pisello

Pare sia la nuova moda PrimaveraEstate 2009-2010.

Informazione, comunicazione e networking: State of the Blogosphere 2008

Sto leggendo i commenti nel mio feed reeder stanno cominciando a fiorire a proposito tel report di Technorati State of the Blogosphere 2008.Ad esempio, qua, qua e anche qua.

Vado un po’ di fretta, ma voglio comunque buttare là qualche appunto.

Cos’è un blog

È una domanda che mi sto ponendo spesso ultimamente, più o meno da quando ho deciso di aprire questo blog. Io mi sono dato questa risposta: un blog è informazione, comunicazione e networking.

Un blog è informazione nel senso che deve avere dei contenuti. Non necessariamente “notizie” nel senso giornalistico del termine, ma nel senso di informazioni che qualcuno, là fuori, considera rilevanti.

Un blog è comunicazione, nel senso che le informazioni devono essere veicolate correttamente, con il giusto linguaggio, presentate in modo corretto e avendo chiaro in mente il target a cui esse sono rivolte. Oppure, non faranno presa nei lettori.

Infine, un blog è networking, nel senso che deve poggiarsi su una rete di conoscenze perché qualcuno lo segua e lo tenga in vita (un blog non letto da nessuno è un blog? Naturalmente sì se è agli inizi, ma poi?)

Il rapporto di Technorati

Questo è quello che stavo pensando da qualche tempo: non mi stupisco, quindi, se nel rapporto di Technorati (via Luca de Biase) alla domanda why do you blog? troviamo:

  1. In order to speak my mind on areas of interest (communication)
  2. To share my expertise and experiences with others (information)
  3. To meet and connect with like minded people (networking)

e a seguire altre ragioni legati all’auto-promozione o realizzazione personale.

Ripensando, quindi, alle recenti polemiche sulla BlogFest (che ho letto da esterno), e sul fatto che non sono nate nuove idee, io rispondo: qual è il problema? Quella è stata (credo) una splendida occasione (e ben riuscita, da quello che ho capito) per fare networking e si è annoiato solo chi non aveva bisogno di conoscere nuove persone o di rinsaldare i rapporti con quelle che conosceva già.

BlogBabel e qualche esempio

A sostegno di questa tesi ci sono le tante classifiche di blog famosi (esempio, BlogBabel). Se guardiamo i blog nelle prime posizioni scopriamo che sono tenuti quasi tutti da giornalisti o da gente che ruota attorno al mondo dell’informazione e/o della comunicazione (online o offline):

  1. Hanno tutti grandi capacità comunicative
  2. Hanno tutti qualcosa di interessante da dire, spesso per il grande pubblico
  3. Il loro networking è spesso (non sempre) determinato dalla notorietà che gli deriva da attività altre